Quando arriva l’ovulazione

Per quanto saltare i sintomi della sindrome premestruale in un mese sembra una vittoria, in effetti, non c’è niente di più nervoso che aspettare un periodo tardivo in cui non stai cercando di replicare. (Anche inspiegabile quando non sei sessualmente attivo? Perché?)

Anche quando un test di gravidanza conferma che sei pura, di solito la paura è ancora sostituita dalla confusione. Dov’è il tuo periodo? Certo, c’è una piccola possibilità che tu sia ancora incinta anche se il risultato del test è negativo (assicurati di fare il test al mattino quando l’ormone che dimostra che sei incinta è più concentrato), ma sappiamo anche che ci sono molti fattori. che contribuiscono a un ciclo mestruale irregolare.

Se le mestruazioni non si ripresentano dopo il ciclo successivo, vale sicuramente la pena chiamare il tuo ginecologo per aiutarti a capire cosa sta succedendo e come riportare zia Flo in città. Ecco alcune possibili ragioni:

Tensione

La parte del cervello che controlla il ciclo può essere direttamente influenzata da uno stress intenso. Una settimana dura al lavoro, un mese difficile nella tua relazione, o anche preoccuparti se dovresti o meno impegnarti in un gioco di Game of Thrones (ne vale la pena? Non lo so?) Tutto può fondamentalmente innescare il tuo corpo per prendere una decisione esecutiva che non sei dell’umore giusto per riprodurre.

Cerca di prenderti un po ‘di tempo per te stesso, sia attraverso un nuovo hobby come la meditazione o parlando con un professionista, se è quello che ti serve.

Controllo delle nascite

A seconda del contraccettivo che sta assumendo, il ciclo può essere interrotto o scomparire del tutto per il periodo di tempo in cui continua a prendere questo medicinale. Ad esempio, alcuni dispositivi intrauterini ormonali assottigliano il rivestimento dell’utero, causando periodi molto più facili o inesistenti.

La prescrizione di una pillola anticoncezionale spiega anche perché il ciclo non è indicato. Fondamentalmente, il tuo corpo deve imparare di nuovo come iniziare il suo ciclo mestruale da solo e possono essere necessari diversi mesi per capirlo.

Se hai dubbi sul controllo delle nascite e sui suoi effetti sul ciclo, dovresti consultare il tuo ginecologo sulla necessità di passare a un nuovo metodo.

Fluttuazioni di peso

Sia l’aumento significativo che la perdita di peso informano il tuo ipotalamo (la stessa parte del cervello che viene innescata dallo stress) per impedire al tuo corpo di rimanere incinta, il che interromperà il tuo ciclo mestruale. Potrebbe volerci un secondo per capire che stai bene, ma mantenere un peso molto basso o alto può allungare il periodo di assenza. Se il tuo ginecologo rischia di sembrare un disco rotto, sarà in grado di consigliarti la migliore linea d’azione.

(Ricorda, qualsiasi modifica degna di nota alla tua dieta o al regime di esercizio dovrebbe essere fatta anche dopo il tuo medico di base.)

Malattia

Alcune condizioni, come la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) o una ghiandola tiroidea iperattiva (o inattiva), possono causare squilibri ormonali che mettono in pausa il ciclo. La diagnosi e il trattamento di entrambi, o di qualsiasi cosa possa accadere lì, possono essere ottenuti con l’aiuto – tutti insieme ora – del tuo ginecologo.

Perimenopausa

Se hai 40 anni (e talvolta anche prima), un periodo mancato può indicare che stai iniziando la perimenopausa, un insieme di sintomi che precedono la menopausa prima della cosa reale.

La menopausa è ufficialmente definita come 12 mesi consecutivi senza ciclo. Prenditi un po ‘di tempo per elaborare un piano su come navigare in questa nuova fase – molto meno stressante che scoprirlo lungo la strada!